Lazio - Coro 11745

CLICCA QUI
E TIFA LAZIO


Lazio


mercoledì 3 gennaio 2018


oooooooooo
Avanti ragazzi di Buda
avanti ragazzi di Pest
studenti, braccianti, operai
il sole non sorge più ad est
abbiamo vegliato la notte
la notte dei cento e più mesi
sognando quest'alba di ottobre
quest'alba dei giorni ungheresi
ricordo che avevi un moschetto
su portalo in piazza ti aspetto
nascosta tra i libri di scuola
anch'io porterò una pistola

Sei giorni e sei notti di gloria
durò questa nostra vittoria
al settimo sono arrivati
i russi con i carri armati
i carri ci spezzan le ossa
nessuno ci viene in aiuto
il mondo è rimasto a guardare
sull'orlo della fossa seduto

Ragazza non dire a mia madre
che io morirò questa sera
ma dille che vado in montagna
e che tornerò in primavera

oooooooooo

Compagno riponi il fucile
torneranno a suonare le fonti
e allora serrate le file
che noi scenderemo dai monti

oooooooooo

Vota questo coro:

109 Voti - Media: 4,3
Punteggio: 1429

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTI I CORI DI Lazio